Colori in cucina: quali scegliere?

By 20 Giugno 2017 Maggio 13th, 2020 Consigli Progettazione

Quando si tratta di scegliere il colore per una nuova cucina, è importante muoversi con estrema attenzione. Si parla di un acquisto importante, che avrà un impatto notevole nella vita di tutti i giorni. Per questo è necessario lasciare momentaneamente da parte le scelte istintive, pensate al quadro generale e immaginate l’ambiente nel suo insieme.

Da dove partire? Probabilmente dallo stile architettonico della vostra casa. Se si tratta di uno stile moderno, anche le soluzioni potranno ispirarsi a questo elemento. Contrariamente, se si tratta di uno stile classico o d’epoca, potrete addentrarvi in materiali e colori più tradizionali.

Seguendo i principali trend del mondo del design d’arredo vi proponiamo 3 macro-suddivisioni cromatiche.

La cucina bianca

La scelta di una cucina bianca è improntata a qualità estetiche come la raffinatezza e il minimalismo. Bianco è sinonimo di purezza, integrità e perfezione ed è una scelta vincente sia nello stile classico che nello stile moderno e contemporaneo.

Non tutto deve essere bianco, si possono introdurre altri colori in alcuni dettagli: gli elementi a giorno colorati, i pensili, lo schienale oppure la parete come in questa soluzione della collezione Love che abbina perfettamente basi tortora, pensili bianchi ed elementi a giorno blu, il tutto esaltato dalla parete gialla.

In alternativa il tocco di colore può essere dato dai complementi d’arredo colorati come in questa composizione Lab dal mood metropolitano e naturale allo stesso tempo.

Spazio al colore

Se la scelta è orientata ad una cucina colorata, qualunque abbinamento di colori creerà una soluzione stimolante e molto attuale.

Le cucine rosse sono irresistibili, attraggono e sono sempre di tendenza. Ma il rosso non è per tutti e va gestito con intelligenza: questa composizione Love è un ottimo esempio di cucina moderna che usa il colore rosso con grande equilibrio in un’estetica contemporanea ed attuale.

Una cucina blu può creare un ambiente urban chic: nella versione metropolitan di Harmony, il blu aggiunge freschezza e conferisce un tocco vintage alle tonalità grigie e garage dell’intero ambiente.

Una cucina gialla può irradiare energia e buon umore alla stanza che viene considerata tra le più importanti della casa. Bastano anche alcuni elementi gialli per risultati straordinari: come questa soluzione Harmony Easy, dove si possono accostare pensili, pareti e pavimenti di ogni materiale, sia con superfici grigio scuro che superfici bianche.

Per i più audaci una cucina magenta dal design suggestivo come questa composizione della collezione Alice: il magenta simboleggia la capacità di mettere amore in tutte le piccole cose, stimola l’attenzione, cooperazione e dona energia.

Una cucina grigia infine potrebbe essere il perfetto connubio tra la scelta di una tinta neutra ma non troppo impegnativa come il bianco. La collezione Lab è la proposta di Cucinesse che nelle varie sfumature e abbinamenti permette di creare uno spazio cucina di design senza limiti all’immaginazione

Le tonalità naturali

Come non fare riferimento alle sfumature caratteristiche della terra, ai toni naturali del legno abbinato a colori semplici e linee pulite. Questa combinazione ha il vantaggio di rimanere moderna e donare un senso di calore e accoglienza che dura nel tempo.

La collezione Krea ha un appeal contemporaneo, l’utilizzo di materiali naturali come le essenze legno abbinati a tonalità chiare, donano freschezza e semplicità a questa elegante composizione.

Le tonalità naturali comunicano semplicità anche in questa versione di Krea nelle finiture lava e pietra, che richiamano al mondo esterno e trasmettono serenità.

I consigli di Cucinesse

In conclusione quali siano i colori più indicati per la vostra cucina spetta a voi deciderlo: dipenderà principalmente dallo stile architettonico della vostra casa, senza escludere che saranno le sensazioni a guidare la scelta.

Si tratta di una decisione molto importante perché la maggior parte delle giornate partirà proprio dalla cucina!
Quindi prendetevi tutto il tempo per decidere, valutate ogni proposta e affidatevi ai rivenditori Cucinesse che saranno ogni giorno a vostra disposizione per aiutarvi a risolvere qualsiasi dubbio.

Trova il rivenditore Cucinesse più vicino a casa tua »

Proponi la tua realizzazione!

Inviaci le foto della tua cucina o del tuo spazio living Cucinesse,
saremo lieti di inserirle nel nostro portfolio realizzazioni.

INVIACI IL MATERIALE